Meteo a Luson
Solo un momento – stiamo caricando i contenuti…
Infocenter
Home >Posizione >Luson

Luson in Alto Adige: incantevole e soleggiato

Luson: un sogno a occhi aperti in estate e in inverno

La piccola località di Luson in Alto Adige, un pittoresco paesino di montagna a 1.000 metri d’altitudine, incanta tutti coloro che lo visitano per la prima volta. In questo paesino, incastonato tra le malghe, si trovano ancora numerosi masi tradizionali che caratterizzano l’immagine del luogo. Indicativamente i tre quarti dell’area del comune di Luson in Alto Adige sono ricoperti da ampie distese di malghe e boschi, tra cui la straordinaria Alpe di Luson. Circa 1.500 persone abitano qui, in questo paradisiaco angolo di terra nei pressi di Bressanone. Una vera fortuna che a Luson il turismo abbia avuto un impatto alquanto moderato. Grazie alle strade poco trafficate e alle strade forestali, la Valle di Luson è il luogo ideale per le e-bike.

A far parlare di sé, accanto alla natura incontaminata, c’è anche il laghetto naturale a uso familiare con acqua di sorgente dell’Alpe di Luson.

Luson: scoprire il lato più bello dell’Alto Adige

Luson e la Valle di Luson sono un autentico scrigno di quiete per tutti coloro che cercano la pace e la natura. Una vacanza a Luson offre possibilità pressoché infinite per camminare ed esplorare il paesaggio naturale. Escursioni all’insegna del gusto, passeggiate sulle malghe e tour in vetta in estate, così come anche escursioni invernali e ciaspolate durante la stagione più fredda, bellezze naturali da ammirare tutto l’anno, fragranze di rose selvatiche e rododendri, trogoli innevati nel cuore del paradiso boschivo, questa è Luson, una valle per escursionisti in Alto Adige che si affaccia sulla natura del Patrimonio Mondiale UNESCO con il fiabesco Parco Naturale Puez-Odle e le sconfinate distese dell’Alpe di Luson.

Bressanone

La città vescovile di Bressanone vanta una storia millenaria e si annovera tra le più antiche città del Tirolo. Una passeggiata attraverso i portici medievali e i vicoli del centro storico, del Duomo di Bressanone con il suo bel chiostro e una visita alla vicina Abbazia di Novacella incastonanata nei vigneti, offrono una meravigliosa fonte alternativa di svago durante il vostro soggiorno al Lüsnerhof.

Malghe, boschi e raggi di sole

La tavolozza dei colori si dispiega con straordinaria purezza e limpidezza; tutti i contrasti si fondono armoniosamente. In questo paesaggio non si nota mai un movimento brusco, mai una linea spezzata. Qui la natura ha scritto nel mondo la parola pace a lettere variopinte, con passo fermo e tranquillo.

Stefan Zweig, scrittore tedesco, nel 1932 all’Alpe di Luson
ALTRA VOCECambia stanzaCambia offerta