Menu
 

Il nostro highlight per il solstizio d’estate 2019 Seminario giornaliero del 21 giugno

Crescere – maturare – vivere… la festa del sole, del fuoco, della crescita e della maturazione

In un posto magico con vista sull’imponente sasso Putia riscopriamo un vecchio rito: Il fuoco del solstizio d’estate. Il solstizio rappresenta è un periodo di transizione e nella vita dei contadini rappresenta il cambiamento. La natura diventa fertile e i germogli iniziano a crescere più velocemente. Durante il solstizio ci rendiamo conto del ciclo infinito della vita che scandisce la nostra esistenza. La natura è soggetta ad un continuo cambiamento e la vita stessa è un processo di crescita e sviluppo. Tratteremo questi argomenti proprio il giorno del solstizio. Questa giornata verrà guidata da Johannes Mur (mentaltrainer e coach) che farà delle brevi presentazioni sui temi della giornata (circa 20 minuti a tema). Dopodiché si raccoglierà insieme la legna per il falò. Ci dedichiamo al bosco e alla nostra crescita personale sia interna che esterna.

Il programma:
ore 9:00 – Ritrovo dei partecioanti presso l´hotel Herolerhof
ore 9:15 – Presentazione: “Attenzione e consapevolezza – utilizzo attivo di tutti i sensi”
ore 12:00 – Presentazione “Fonti di energia – come trovarle e utilizzarle”
ore 12:30 – Pranzo insieme
ore 15:00 – Presentazione “Motivazione – cosa mi spinge? Cosa mi trattiene?
Ore 18:00 – Presentazione “Come posso crescere con le sfide”
Ore 19:30 – Cena insieme e falò
Ore 21:00 – Presentazione “La vita si mostra nei cambiamenti”
Ore 21:30 – Accensione del fuoco del solstizio
Poi festeggiamenti al fuoco del solstizio

Periodo: 21.06.2019
Luogo dell’evento: Malga di Luson
Punto d’incontro: Hotel Herolerhof
Partecipanti: Massimo 30
Costi: 90,00 €

L’esperto: Johannes Mur, coach e mental trainer. Hannes combina con umore l’esperienza pluriennale con la teoria in un cocktail che sprona i partecipanti e li spinge ad accettare e affrontare le sfide della vita. È cresciuto in Alto Adige e lavora con i suoi clienti nella natura tra boschi e montagne. Abbina il coaching al movimento e in questo modo ha un’arte tutta sua che lo ha reso famoso anche all’estero.
 
 
Tornare alla lista
 
Richiesta semplice & senza impegno
 Richiedi senza impegno